Ancona, Gara Boulder della Coppa Italia Giovanile

Home / Eventi / Ancona, Gara Boulder della Coppa Italia Giovanile
Domenica 8 gennaio 2012

 

Grande successo domenica 8 gennaio nella I prova della Coppa Italia giovanile di Arrampicata Sportiva (macroregione centro). 93 fra giovani e giovanissimi atleti si sono dati battaglia nella specialità “boulder”, ospitati dalla storica palestra di arrampicata di Ancona, in Via Persiani, gestita dalla sezione di Arrampicata Sportiva del CUS Ancona, società organizzatrice dell’evento.

Presenti tutte le categorie, dai piccoli ma agguerritissimi under 8 fino ai più esperti under 20, con concorrenti provenienti da Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo e Molise, più alcuni forti ospiti dalla Romagna.

La gara si è disputata su 12 “problemi” (o “blocchi”) per categoria: nella specialità del boulder si gareggia infatti su brevi percorsi che richiedono agli atleti forza esplosiva e buone capacità tecniche.

Particolarmente combattute le categorie under 12 maschile e under 14 femminile, per le quali si è dovuto ricorrere ad una superfinale di spareggio per il I posto. Applauditissima anche la prova dell’under 18 Riccardo Piazza, della Società Tacche e Svasi di Perugia, vincitore di categoria ed unico atleta a chiudere i 12 blocchi delle categorie maggiori, con passaggi duri e spettacolari.

Per la squadra del CUS buoni piazzamenti tra cui spicca il II posto di Alessandra Palazzini nella categoria under 12 femminile.

Presenti anche l’Assessore allo Sport del Comune di Ancona Avv. Michele Brisighelli e il Delegato del Rettore dell’Università Politecnica delle Marche di Ancona allo sport universitario, prof. Roberto Petrocchi che hanno premiato le categorie più giovani, vero motore di ogni disciplina sportiva, insieme al Presidente del CUS Marcello Milani e a Sandro Angelini, Delegato regionale Fasi (Federazione Arrampicata Sportiva Italiana).

Prossima gara ad Ascoli, ancora boulder, la prima domenica di febbraio, ma già da oggi i giovani arrampicatori anconetani riprenderanno i loro allenamenti sull’amato muro invernale, in attesa che con la fine della stagione fredda si possa tornare a scalare sulla bella struttura CUS dell’Università a Posatora.

Infine un doveroso plauso allo Staff intero del CUS Ancona: organizzatori, atleti, giudici, allenatori e tutti coloro che con il proprio appassionato contributo hanno permesso lo svolgimento di una bella giornata di sport, ripagati dal sorriso dei giovani arrampicatori ed arrampicatrici presenti.

 

Per ulteriori dettagli sulla gara e informazioni:

http://giovani.federclimb.it/

http://www.anconarockclimb.it/

http://www.cusancona.it/


Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrEmail this to someonePin on Pinterest
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.